Tra arte e architettura, a Sansepolcro quattro giorni dedicati ai “Dialoghi Contemporanei con Piero”

Tra arte e architettura, a Sansepolcro quattro giorni dedicati ai “Dialoghi Contemporanei con Piero”
Tra arte e architettura, a Sansepolcro quattro giorni dedicati ai “Dialoghi Contemporanei con Piero”

Tutto pronto per “Dialoghi Contemporanei con Piero tra Arte e Architettura”, progetto a cura di Atelier Appennini e CasermArcheologica con il sostegno del Comune di Sansepolcro, della Fondazione Piero della Francesca e della Regione Toscana nell’ambito del bando “Toscanaincontemporanea 2018”.

 

L’evento, in programma dal 13 al 16 settembre, vedrà la presenza tre architetti di fama internazionale, Franz Prati, Franco Purini e Beniamino Servino, oltre a partecipanti e professionisti da tutta Italia. I tre maestri lavoreranno in modalità laboratoriale intorno a Piero della Francesca e si indagherà la contemporaneità di questo genio del Rinascimento.

 

Assieme ai workshop per gli iscritti, che garantiranno il riconoscimento di 8 crediti formativi erogati dall'Ordine degli Architetti, i quattro giorni saranno scanditi da vari momenti gratuiti e aperti alla cittadinanza.

 

 

Il primo di questi sarà la conferenza di apertura dell'evento in programma giovedì 13 settembre alle 17:00 a CasermArcheologica, con presentazione dei temi a cura dei coordinatori Pino Pasquali, Franco Purini, Beniamino Servino e Franz Prati.

 

Il giorno seguente alle 18:30, sempre nei rinnovati spazi di Palazzo Muglioni, si terrà l’intervento della dottoressa Paola Refice, Soprintendente per i beni artistici di Arezzo e presidente della Fondazione Piero della Francesca, con tavola rotonda sul tema della contemporaneità di Piero della Francesca.

 

L’appuntamento conclusivo è previsto infine per domenica 16 settembre alle 10:00 al Museo Civico di Sansepolcro, dove i tre docenti presenteranno una relazione finale sull’evento e i vari elaborati prodotti durante le giornate di laboratorio.