Chiusa la vecchia moschea di Umbertide. 2mila islamici non hanno ora un luogo di culto

Chiusa la vecchia moschea di Umbertide. 2mila islamici non hanno ora un luogo di culto
Chiusa la vecchia moschea di Umbertide. 2mila islamici non hanno ora un luogo di culto

Sono stati posti i sigilli alla vecchia moschea di Umbertide. Le autorità lo avevano annunciato già nei mesi scorsi, ieri mattina c’è stato il sopralluogo della polizia municipale e dei tecnici del comune per verificare che l’ordinanza fosse stata eseguita. Il luogo di culto di circa 2mila persone residenti ad Umbertide altro non era che un magazzino e ieri scadevano i termini dell’ordinanza del Comune che nel dicembre 2017 aveva decretato il ripristino dell’iniziale destinazione d’uso quindi lo sgombero del locale di Via Battisti che per 16 anni era stato centro culturale islamico. Dunque gli islamici umbertidesi ad oggi non hanno un luogo dove poter pregare dato che la costruzione della nuova moschea è ad oggi ferma.