La Torre civica di Città di Castello torna fruibile al pubblico.

La Torre civica di Città di Castello torna fruibile al pubblico.
La Torre civica di Città di Castello torna fruibile al pubblico.

Per Natale un nuovo regalo per i tifernati. Dopo mesi di attesa riapre l’ultimo piano della torre civica. Ad annunciarlo è stato il sindaco Luciano Bacchetta nel recente consiglio comunale quado ha parlato del 22 dicembre come della data di inaugurazione dell’ultimo piano della torre civica.

Il sindaco lo ha detto a margine di un’interrogazione di Marcello Rigucci (Lega) proprio su uno dei simboli della città e potrebbe essere il prologo per la tanto attesa e definitiva riapertura della torre situata in piazza Gabriotti.

Nella seduta della massima assise consiliare, l'esponente del Carroccio aveva chiesto lumi sui tempi di cantiere. A rispondere inizialmente era  stato l'assessore ai lavori pubblici, Luca Secondi, che aveva chiarito che i lavori avevano subito delle interruzioni, ma senza alcun tipo di violazione  quindi sanzioni applicabili».  

Sono stati affidati anche i lavori per i corpi illuminanti che nei prossimi giorni verranno installati dentro la torre, per un valore di circa 7 mila euro».

Proprio in conclusione è arrivato l'annuncio del primo cittadino Bacchetta: «Il 22 dicembre inauguriamo l’ultimo piano della torre civica».