Autunno movimentato a Caprese Michelangelo: boom di visitatori nel borgo valtiberino.

Autunno movimentato a Caprese Michelangelo: boom di visitatori nel borgo valtiberino.
Autunno movimentato a Caprese Michelangelo: boom di visitatori nel borgo valtiberino.

Un incremento medio dei visitatori al castello attorno al 35% rispetto all’anno precedente, con punte che su base mensile superano il 70%: la Casa natale di Michelangelo nel Castello di Caprese registra un aumento considerevole di ingressi e con questo autunno inaugura il nuovo sito web. Si respira quindi soddisfazione fra le mura del castello che ha dato i natali a Michelangelo Buonarroti. Il soggetto gestore, vale a dire la cooperativa Toscana d’Appennino, ha sottolineato in una nota l’impegno di tutto il personale “per centrare i primi obbiettivi”. La tenacia ha dato dunque i suoi frutti e la forte affluenza di visitatori traccia un bilancio tutto positivo nel rilancio dell’offerta museale capresana. Importante anche l’altro obiettivo raggiunto, e cioè la creazione del nuovissimo sito web, realizzato assieme a una nota società del territorio. Proprietario dello storico castello è il Comune di Caprese Michelangelo, che sta avviando una serie di progettazioni per la rigenerazione degli spazi interni e delle esposizioni. Il sindaco Claudio Baroni ha spiegato che la sfida è quella di far venire a Caprese un maggior numero di persone e far sì che sempre più visitatori, oltre a gustare la prelibata gastronomia del territorio, visitino anche questa zona ricchissimo di natura, di pace e di storia.  

 

Ultime notizie di Attualità per Toscana