Raffica di furti nel tifernate: un uomo torna a casa e incontra i ladri incappucciati che scappano

Raffica di furti nel tifernate: un uomo torna a casa e incontra i ladri incappucciati che scappano
Raffica di furti nel tifernate: un uomo torna a casa e incontra i ladri incappucciati che scappano

Fine settimana di furti a Città di Castello. Moltissime le chiamate al centralino del 112 e 113 da parte di persone che tornate a casa hanno trovato le proprie abitazioni a soqquadro per colpa dei soliti ignoti. A Madonna del Latte i ladri hanno portato via da un’abitazione circa 2mila euro e non sono riusciti ad aprire un armadio blindato contenente delle armi. Sui social è stata poi segnalata nella zona Graticole e anche in zona Prato-Mattonata un’Audi sw con delle persone sospette a bordo. A pochi passi dal centro storico i ladri hanno invece atteso che il proprietario uscisse di casa per intrufolarsi nell’appartamento attraverso una finestra. Dopo aver rubato solo pochi oggetti in oro sono scappati mentre un altro inquilino stava rincasando e si è trovato faccia a faccia con i malviventi incappucciati. L’uomo non si è fatto cogliere dallo spavento e ha cercato di salvaguardare la moglie e i figli che erano con lui. Sul posto sono giunti gli agenti della polizia allertati dai proprietari appena scoperto il furto.