Investite tre adolescenti sulle strisce pedonali. Una svista che non ha provocato danni seri

Investite tre adolescenti sulle strisce pedonali. Una svista che non ha provocato danni seri
Investite tre adolescenti sulle strisce pedonali. Una svista che non ha provocato danni seri

Non paiono particolarmente gravi, almeno per quanto si sa fino a questo momento, le condizioni delle tre ragazze investite da un’auto ieri  domenica verso le 18.40 mentre attraversavano sulle strisce pedonali via Senese Aretina a Sansepolcro.

Il fatto è accaduto davanti al popolare Bar Santioni, nella zona dove sorge anche il Borgo Palace Hotel. L’episodio è accaduto nelle ultime ore delle fiere di Mezza Quaresima, in mezzo alla confusione che la kermesse abitualmente provoca. Le tre ragazze, fra i 14 ve i 15 anni, sono state portate al pronto soccorso dell’ospedale tifernate in codice giallo. La Polizia di Stato del Commissariato di Sansepolcro ha effettuato i rilievi per definire i dettagli dell’incidente.

Da quanto si è appreso qualche istante dopo l’incidente, le tre adolescenti attraversavano come detto la strada sulle strisce, un’auto si è correttamente fermata per farle passare ma un altro veicolo è sopraggiunto dall’opposta direzione di marcia e il suo autista sembra non abbia proprio visto le tre giovani, le abbia travolte, ma si sia comunque fermato subito dopo, così come del resto ha fatto anche il conducente dell’altra auto. I clienti del vicino bar che hanno assistito alla scena hanno chiamato il servizio 118,  che è intervento con due ambulanze e un’auto medica e ha portato le ragazze ferite all’ospedale di Città di Castello. Come detto, non risultano danni fisici gravi alle tre vittime dell’incidente.