Calzolaro: Arpa dopo i recenti sopralluoghi alla Ecopartner Splendorini fa il punto della situazione

Calzolaro: Arpa dopo i recenti sopralluoghi alla Ecopartner Splendorini fa il punto della situazione
Calzolaro: Arpa dopo i recenti sopralluoghi alla Ecopartner Splendorini fa il punto della situazione

Caso Ecopartner Splendorini: cosa dicono i rilievi di Arpa? L’azienda, a fronte delle considerazioni di cittadini e comitato, ha tenuto a ricordare il responso dei risultati dell’Agenzia Regionale di controllo che risalgono al 26 aprile scorso. Nella relazione Arpa fa il punto della situazione, ricordando i prelievi: sono stati una decina i sopralluoghi tra gennaio e aprile, dei quali solo 2 hanno evidenziato odori riconducibili alla ditta Splendorini.

Precisamente ci sono stati sopralluoghi in data 29 gennaio, 7, 16 e 21 febbraio, 9, 21 e 26 marzo, 13, 17 e 18 aprile. Arpa scrive nella sua relazione che soltanto in occasione dei sopralluoghi del 21 marzo e del 17 aprile sono stati avvertiti odori riconducibili alla ditta Splendorini, nei pressi della località Bufalina ma di lieve entità. La stessa agenzia di controllo quindi metteva in evidenza come la situazione fosse migliorata nel periodo preso in considerazione durante i controlli 2018 effettuati, indipendentemente dalle segnalazioni dei cittadini.