Con “Sapori diVini 2018” torna a Sansepolcro anche il Concorso di Pittura Estemporanea

Con “Sapori diVini 2018” torna a Sansepolcro anche  il Concorso di Pittura Estemporanea
Con “Sapori diVini 2018” torna a Sansepolcro anche il Concorso di Pittura Estemporanea

Domenica 20 maggio insieme alla 2° edizione di Sapori diVini torna il concorso di Pittura Estemporanea. “L'idea di arricchire una manifestazione incentrata sui prodotti eno-gastronomici con una specifica sezione dedicata all'arte della pittura – spiega l'Assessore alla Cultura Gabriele Marconcini – nasce da uno specifico obiettivo che questa Amministrazione vuole conseguire: quello di ricongiungere l'inclinazione alla creatività di questo territorio, la sensibilità verso l'arte che la sua comunità esprime da sempre, alla sua ricca tradizione culinaria che contribuisce a definirne l'identità. Da questo punto di vista i prodotti tipici rivestono ed esprimono una funzione culturale che, con il tramite del vino, può perfettamente dialogare con una più amplia vocazione artistica che a Sansepolcro è solita esprimersi attraverso la pratica della pittura.” Il tema del concorso sarà il vino e la partecipazione sarà assolutamente gratuita. Per partecipare basterà comunicare il proprio nominativo al seguente indirizzo – marconcini.gabriele@comune.sansepolcro.ar.it – e presentarsi alle ore 10:30 di domenica 20 maggio sotto le logge di Palazzo delle Laudi. Durante la giornata i pittori potranno cercare la propria fonte di ispirazione sfruttando il patrimonio artistico e paesaggistico del centro storico. Tecniche e dimensione della tela saranno libere. I partecipanti dovranno portare con sé una propria tela, il materiale per dipingere e un cavalletto. Entro le 18 i lavori dovranno essere ultimati e una giuria li valuterà attribuendo a ogni opera un voto numerico. I primi classificati riceveranno premi e riconoscimenti ufficiali dal comune di Sansepolcro.