Da Sansepolcro alla Baviera per tenere alto il nome della tradizione. Visita istituzionale del sindaco biturgense insieme a Balestrieri, musici e Sbandieratori.

Da Sansepolcro alla Baviera per tenere alto il nome della tradizione. Visita istituzionale del sindaco biturgense insieme a Balestrieri, musici e Sbandieratori.
Da Sansepolcro alla Baviera per tenere alto il nome della tradizione. Visita istituzionale del sindaco biturgense insieme a Balestrieri, musici e Sbandieratori.

Nuovo patto tra città all’insegna della rievocazione storica. Sansepolcro e Mindelheim si apprestano a consolidare il proprio decennale legame siglando un patto di amicizia. Valige pronte infatti per il sindaco di Sansepolcro Mauro Cornioli che partirà alla volta di Mindelheim, cittadina nel cuore della Baviera, assieme al Gruppo Sbandieratori ed ai tiratori e musici della Società Balestrieri in occasione dalla storica manifestazione Frundsbergfest.

Grazie all’importante rapporto di collaborazione avviato oltre 40 anni fa dagli alfieri biturgensi con l’organizzazione dell’evento, la città di Piero Francesca e le sue tradizioni sono ben conosciute in questo suggestivo angolo di Baviera dove ogni tre anni migliaia di cavalieri e figuranti danno vita ad una delle più emozionanti rievocazioni storiche in terra tedesca. 25 fra tiratori e musici sarà presenta fino a domenica per prendere parte a questa manifestazione che è capace di portare oltre 4000 figuranti in rappresentanza di oltre 100 gruppi - per celebrare le vittorie dei lanzichenecchi durante il 1500.

Le due società storiche biturgensi, assieme a quelle di Torrijos in Spagna, di Visè in Belgio e di Mindelheim, hanno presentato alla Comunità Europea un preciso progetto di valenza europea legato alla valorizzazione dell’uso della balestra e del gioco di bandiera, per il quale in settembre dovrebbe arrivare la risposta da Bruxelles sull’erogazione dei relativi contributi. Alla trasferta della delegazione biturgense, seguirà infatti una nuova visita da parte degli amministratori tedeschi in occasione delle Feste del Settembre 2018, nel corso della quale saranno svolte tutte le pratiche per ufficializzare l’accordo.