Aggredisce il medico curante ferendolo gravemente. Arrestato soggetto già ritenuto pericoloso

Aggredisce il medico curante ferendolo gravemente. Arrestato soggetto già ritenuto pericoloso
Aggredisce il medico curante ferendolo gravemente. Arrestato soggetto già ritenuto pericoloso

Arresto per lesioni personali aggravate: questa l’accusa nei confronti di un uomo che ha aggredito il proprio medico curante all’interno della casa della salute di Pieve Santo Stefano. Non sono ancora chiare le ragioni che hanno fatto scoppiare la rabbia dell’uomo che si è accanito contro il dottore con il quale stava facendo una consueta seduta terapica.

Il dottore psichiatra è stato violentemente colpito alla testa e alle gambe. Il soggetto, già da tempo seguito dai servizi sociali e ritenuto particolarmente pericoloso, era accompagnato dalla madre: una situazione familiare difficile già nota alle autorità e al servizio sanitario che si sta prendendo cura di loro. Sul posto si sono subito portati i mezzi del 118 che hanno trasportato in codice giallo il dottore al pronto soccorso di Sansepolcro, mentre l’autore dell’aggressione è stato fermato e tratto in arresto.

Accompagnato nella caserma della Compagnia di Sansepolcro, il Capitano Angelo Bardi e i suoi uomini hanno eseguito tutte le ricerche sul passato turbolento dell’uomo. Poco dopo le 16 è stato disposto il trasferimento presso la Casa Circondariale di Arezzo dove verrà al momento trattenuto.