Dal 29 giugno al 1° agosto l'Altotevere ospiterà i bambini bielorussi di Chernobyl

Dal 29 giugno al 1° agosto l'Altotevere ospiterà i bambini bielorussi di Chernobyl
Dal 29 giugno al 1° agosto l'Altotevere ospiterà i bambini bielorussi di Chernobyl

Il Comitato di Città di Castello della Fondazione “Aiutiamoli a Vivere” anche quest’anno renderà possibile il soggiorno in Altotevere di un gruppo di bambini bielorussi provenienti dalle zone contaminate dal disastro nucleare di Chernobyl. La comitiva atterrerà venerdì 29 giugno all’aeroporto di Fiumicino, da dove ripartirà mercoledì 1° agosto. Grazie all’impegno del Comitato, 8 bambini e ragazzi bielorussi saranno ospiti di famiglie di Città di Castello, Anghiari, Umbertide, Sansepolcro ed Arezzo. Il comitato tifernate opera dal lontano 1992 e da allora, oltre 500 sono stati i soggiorni in Altotevere di piccoli bielorussi che continuano a pagare le conseguenze del disastro nucleare verificatosi a Cernobyl nel 1986.