Ruba 50 chilogrammi di cavi elettrici in rame, arrestato e rimesso in libertà in attesa di giudizio

Ruba 50 chilogrammi di cavi elettrici in rame, arrestato e rimesso in libertà in attesa di giudizio
Ruba 50 chilogrammi di cavi elettrici in rame, arrestato e rimesso in libertà in attesa di giudizio

Lo hanno sorpreso mentre era vicino alla recinzione di un'azienda dismessa nel centro storico di Umbertide, in possesso di arnesi e con un sacco contenente 50 chilogrammi di cavi elettrici in rame. I carabinieri hanno arrestato un trentaseienne di Umbertide per furto aggravato: il materiale rubato era stato asportato poco prima dall’interno dell’azienda.  L'uomo è stato inizialmente condotto nella sua abitazione agli arresti domiciliari, ma nelle ore successive il giudice, dopo la convalida dell’arresto lo ha rimesso in libertà e, in attesa del giudizio, ha applicato nei suoi confronti la misura cautelare dell’obbligo di presentazione giornaliera alla caserma dei carabinieri.

Ultime notizie di Cronaca per Umbertide