Lite tra fidanzati: denunciato il giovane aggressore anche per resistenza a pubblico ufficiale

Lite tra fidanzati: denunciato il giovane aggressore anche per resistenza a pubblico ufficiale
Lite tra fidanzati: denunciato il giovane aggressore anche per resistenza a pubblico ufficiale

Lui è stato denunciato per i reati del caso ed anche per resistenza a pubblico ufficiale, lei invece lentamente si sta riprendendo e le sue condizioni migliorano. Sul caso della ragazza minorenne rimasta ferita durante una lite col fidanzato a Città di Castello si registrano alcuni aggiornamenti. Lui, un ventenne di origine ecuadoregna, è stato denunciato per i reati del caso e per essersi opposto all’intervento delle forze dell’ordine giunte alle 5 del mattino nell’abitazione di lei dov’era in corso una violentissima lite tra i due. Inoltre nel corso delle indagini, portate avanti dai carabinieri della stazione tifernate è emerso che il giovane ha ferito la ragazzina (diciassettenne di origine ecuadoregna) con alcuni pezzi di vetro probabilmente presi da bottiglie e bicchieri rotti durante il terribile diverbio avvenuto alle prime luci dell’alba del mattino di lunedì nel centro storico di Città di Castello. La ragazza ha riportato ferite da taglio guaribili in 10 giorni.