Centri estivi Polisport: tra le novità l'adesione al progetto Educamp del Coni umbro e l'arrivo della scherma

Centri estivi Polisport: tra le novità l'adesione al progetto Educamp del Coni umbro e l'arrivo della scherma
Centri estivi Polisport: tra le novità l'adesione al progetto Educamp del Coni umbro e l'arrivo della scherma

Al via a Città di Castello la stagione 2018 dei centri estivi Polisport. Quest’anno novità assoluta l’adesione al progetto Educamp del Coni umbro che certificherà la presenza alle attività multidisciplinari di tutti i bambini. Tra le tante attività proposte in questa edizione ci si potrà cimentare anche nella disciplina della scherma alla presenza di maestri nazionali e qualificati. Sempre la stessa la formula dei centri estivi con molteplici attività sportive a partire dal nuoto, possibilità del servizio mensa a prezzi modici e trasporto gratuito. Anche il parco stesso dove si trovano gli impianti è interessato in questi giorni da una complessiva opera di risistemazione in termini di fruibilità, sia per i bambini dei centri estivi, sia per le famiglie che frequenteranno i bei spazi verdi dell’area in estate: nuove sdraio e ombrelloni, servizio di connessione gratuita, campetto da calcio nell’area bambini .

Fondamentale la presenza di Domenico Ignozza Presidente del CONI umbro il quale ha ribadito l’importanza dell’attività motoria per i bambini a partire dalla scuola primaria, dove si gettano le basi dell’aspetto educativo e di crescita che la pratica delle discipline sportive offrono.