Elezioni comunali: a Caprese Michelangelo trionfa Claudio Baroni vicino al centrodestra

Elezioni comunali: a Caprese Michelangelo trionfa Claudio Baroni vicino al centrodestra
Elezioni comunali: a Caprese Michelangelo trionfa Claudio Baroni vicino al centrodestra

Svolta nella vicenda politico-amministrativa di Caprese Michelangelo: con il 57,2 per cento dei consensi, Claudio Baroni è il nuovo sindaco di Caprese Michelangelo. Baroni è a capo di una lista civica vicina al centrodestra. In Valtiberina Toscana si votava solo a Caprese, a poco più di un anno dopo la morte del 67enne sindaco di centrosinistra Paolo Fontana a causa di una grave malattia. Lo spoglio delle schede iniziato alle 23 di ieri sera è partito in maniera sostanzialmente equilibrata, poi nel conteggio dei voti Claudio Baroni ha staccato di 123 voti il suo avversario Fabio Santioni, candidato sindaco di una lista legata al centrosinistra. La vittoria di questo imprenditore di 54 anni sposato con una figlia segna il ritorno in Comune del centrodestra. Baroni ha totalizzato 488 voti mentre sono 365 quelli ottenuti da Fabio Santioni. A Caprese Michelangelo si è recato alle urne il 72,41 per cento degli aventi diritto.