A Lerchi nuovo asfalto e monitoraggio ambientale e acustico. Stesse richieste per San Secondo

A Lerchi nuovo asfalto e monitoraggio ambientale e acustico. Stesse richieste per San Secondo
A Lerchi nuovo asfalto e monitoraggio ambientale e acustico. Stesse richieste per San Secondo

È stata approvata all’unanimità la mozione di Valerio Mancini, capogruppo della Lega, per gli interventi urgenti sulla strada 221 nel tratto che interessa la frazione di Lerchi, per l’incolumità e la salute degli abitanti e degli edifici. Nel documento approvato, Mancini sottolinea che “la strada che passa all’interno della Frazione di Lerchi e all'abitato di vocabolo Mezzavia, non risulta essere a norma, dal punto di vista del livello del rumore, per la mancanza di strumenti fonoassorbenti, quali ad esempio asfalto. Nel medesimo tratto il manto stradale risulta fortemente danneggiato dal continuo passaggio di veicoli pesanti e da cattiva manutenzione”. Il documento presentato da Mancini richiede il ripristino dell’asfalto fonoassorbente e il monitoraggio dell’Arpa sull’inquinamento acustico e ambientale. Le stesse richieste sono state aggiunte anche per il centro abitato di San Secondo, su un emendamento di Castello Cambia.