Ondata di maltempo in Alta Valle del Tevere

  • Ondata di maltempo in Alta Valle del Tevere
  • Ondata di maltempo in Alta Valle del Tevere
  • Ondata di maltempo in Alta Valle del Tevere
Ondata di maltempo in Alta Valle del Tevere

Vere e proprie bombe d’acqua che si sono abbattute in diverse zone dell’Altotevere nel pomeriggio di venerdì ed hanno creato non pochi disagi al traffico, ma anche smottamenti, allagamenti di strade e garage, rami e piante spezzate dal vento e dalla violenta pioggia. Squadre operative comunali e squadre dei vigili del fuoco sono stati al lavoro anche questa mattina per ripulire alcune arterie dove si era accumulata della fanghiglia e più in generale per rispondere alle segnalazioni di danni e disagi causati dalle forti precipitazioni piovose. Qualche criticità a Città di Castello lungo via delle Terme, nei pressi dello stabilimento di Fontecchio, dove le squadre operative sono intervenute con l’ausilio di un escavatore e con il supporto dei vigili del fuoco, che hanno lavato l’asfalto, per rimuovere dalla carreggiata la terra fuoriuscita per la pioggia dai campi adiacenti la sede stradale. Molte fogne sono ‘saltate’, in via del Prucino a Sansepolcro ma anche nei pressi di alcune serre a Città di Castello lungo la strada tra Badiali e Vallurbana, dove con gli addetti del Comune hanno collaborato anche i carabinieri della Forestale. A Pistrino di Citerna nel pomeriggio di ieri molte strade erano completamente allagate, così come in alcune zone di Piosina dove molti garage si sono allagati.