Gli studenti del Liceo Artistico "G. Giovagnoli" protagonisti della mostra "Il vinile al tempo dell'i-POD"

  • Gli studenti del Liceo Artistico "G. Giovagnoli" protagonisti della mostra "Il vinile al tempo dell'i-POD"
  • Gli studenti del Liceo Artistico "G. Giovagnoli" protagonisti della mostra "Il vinile al tempo dell'i-POD"
  • Gli studenti del Liceo Artistico "G. Giovagnoli" protagonisti della mostra "Il vinile al tempo dell'i-POD"
Gli studenti del Liceo Artistico "G. Giovagnoli" protagonisti della mostra "Il vinile al tempo dell'i-POD"

In questi giorni in cui ricorrono i 70 anni della nascita del vinile (prima 78 giri e poi 33) il Liceo Artistico “G. Giovagnoli” è protagonista a Palazzo Pretorio con la mostra “Il vinile al tempo dell’i-POD”. Inaugurata il 13 gennaio alla presenza del sindaco Mauro Cornioli, e dei dirigenti scolastici degli Istituti comprensivi delle scuole medie Prof.ssa Laura Cascianini, Prof.ssa Monica Cicalini e Prof. Fabrizio Gai.

In esposizione ci sono i disegni realizzati dagli alunni delle classi terze del design e gli alunni delle classi terze delle scuole medie del territorio che, nell'ambito dell'orientamento scolastico, hanno partecipato al concorso di pittura  “Artista per un giorno” indetto per l'ottavo anno dal Liceo Artistico.

Quest'anno il concorso al quale hanno partecipato 180 studenti, allievi del comprensorio toscano, umbro e romagnolo è dedicato al VINILE. Gli alunni sono stati preparati accompagnati il 16 dicembre scorso dai  proff.ri Bini Roberta, Chiasserini Simona, Mercati Antonella, Brilli Beatrice, Valeria Maciocia,  Agostinelli Giuliana, Capaccioni Marina e Tonino Puletti. Tutti i concorrenti hanno dimostrato entusiasmo e temperamento artistico. Il concorso a premi è stato reso possibile grazie al sostegno del Comune di Sansepolcro. Alla mostra oltre ai disegni degli studenti del concorso ci sono disegni di copertine e realizzazioni di copertine album 33 giri, frutto di studio e lavoro interdisciplinare che oltre al laboratorio del design dell'Istituto superiore ha coinvolto discipline di storia dell'arte, della musica e della tecnica musicale.

La mostra aperta fino al 28 gennaio compreso, con orario 10-13 e 16-19, è tenuta aperta tutti i giorni dagli studenti del Liceo  Artistico nell'ambito dell'alternanza scuola-lavoro.