Sanità: il PD di Umbertide torna a parlare dell'ospedale che va potenziato e necessita di cure

Sanità: il PD di Umbertide torna a parlare dell'ospedale che va potenziato e necessita di cure
Sanità: il PD di Umbertide torna a parlare dell'ospedale che va potenziato e necessita di cure

L’ospedale di Umbertide deve essere potenziato e ha bisogno di cure e attenzioni. Con queste parole il PD di Umbertide torna sull’argomento sanità sostenendo la valenza fondamentale del presidio ospedaliero della città e del Centro di Riabilitazione Prosperius Tiberino. Dopo la riorganizzazione è stata garantita l’erogazione di servizi relativi agli ambulatori specialistici, al pronto soccorso, al reparto di medicina, alla radiologia, alla chirurgia a ciclo breve, al centro per i disturbi del comportamento alimentare, alla struttura di RSA e al punto prelievi. Al contrario negli ultimi tempi il reparto di medicina ha registrato problematiche legate al personale medico e a quello infermieristico. Inoltre da tempo sono in corso i lavori di ristrutturazione della radiologia e a breve verrà riattivato il servizio MOC con un nuovo Litotritore.

Non è ancora totalmente efficiente l’ambulatorio di oncologia, che invece dovrebbe garantire un servizio migliore visto che questi pazienti ne hanno più bisogno di altri. Infine il PD di Umbertide conclude segnalando l’incuria e il mancato decoro all’esterno della struttura. Non ci sono infatti limiti di accesso per cui è possibile parcheggiare ovunque nonostante il divieto. Alcuni utenti hanno segnalato il degrado esterno provocato dalle deiezioni dei piccioni che hanno colonizzato l’area e gli arredi degli ambulatori ormai logori e che non aiutano la movimentazione dei pazienti. L’auspicio è quello di avere al più presto delle risposte concrete.