Esce di casa lasciando un biglietto in cui minaccia di suicidarsi. Scomparsa 76enne tifernate. I Carbinieri indagano.

Esce di casa lasciando un biglietto in cui minaccia di suicidarsi. Scomparsa 76enne tifernate. I Carbinieri indagano.
Esce di casa lasciando un biglietto in cui minaccia di suicidarsi. Scomparsa 76enne tifernate. I Carbinieri indagano.

E’ uscita di casa minacciando di farla finita e non ha fatto più ritorno. I Carabinieri hanno subito iniziati le ricerche quando il marito di una 76enne di Città di Castello ha dato l’allarme della sua scomparsa.

I militari della compagnia tifernate, coordinati dal Luogo Tenente Fabrizio Capalti, hanno immediatamente avviato le procedure di indagine perché la donna aveva lasciato un biglietto nel quale minacciava appunto il folle gesto. E’ uscita presto questa mattina dalla propria abitazione del quartiere La Tina, e si è allontanata a piedi. Il marito si è accorto della sua assenza solo alle 10:30 quando è rientrato e non l’ha trovata a casa. Pare che la donna negli ultimi tempi soffrisse di depressione, ma non si conoscono le cause delle sue intenzioni.

Purtroppo nessuno l’ha vista uscire e nemmeno l’ha incrociata per strada e non ci sono indizi quindi su cui possono basarsi i carabinieri che per tutta la giornata hanno cercato una traccia che potesse ricondurre a lei. Le ricerche sono state rese ancor più difficili dalle condizioni meteo e sono state interrotte con il calare del sole. Riprenderanno domani appena sarà possibile avventurarsi anche nei boschi e nelle campagne vicine.