Bilancio dell'Assessore Marconcini di Sansepolcro: il 2017 un anno importante per la cultura ma non solo

Bilancio dell'Assessore Marconcini di Sansepolcro: il 2017 un anno importante per la cultura ma non solo
Bilancio dell'Assessore Marconcini di Sansepolcro: il 2017 un anno importante per la cultura ma non solo

Il 2017 appena conclusosi ha portato risultati di rilevanza strategica in ambito culturale, con un bilancio decisamente positivo per il comune biturgense. Mostre di grande qualità al Museo Civico che grazie alle innovazioni apportate che hanno incrementato anche le visite. Sono state anche assicurate tutte le opere del Museo, sono state abbattute alcune barriere architettoniche ed è stato vinto un bando regionale per migliorare la fruibilità delle opere. Inoltre nei prossimi mesi è prevista la fine del restauro della Resurrezione, un nuovo impianto di illuminazione e la messa in sicurezza della stessa parete. Soddisfazione dell'assessore Marconcini anche per il successo degli eventi di primavera ed estate e per le iniziative legate al Palio della Balestra. Il 2017 è stato l'anno del Cinquecentenario della morte di Luca Pacioli, ricorrenza in cui il comune ha lavorato assieme al Centro Studi Mario Pancrazi. Per quanto riguarda lo Spazio della Vetrata Antica e Contemporanea "Bernardini-Fatti" importante intervento per la valorizzazione grazie a nuovi impianti d'illuminazione. Sul versante dell'istruzione si attendono l'avvio dei lavori di ristrutturazione delle scuole medie le risposte positive per la riqualificazione dei plessi dell'area Campaccio. Di fondamentale importanza anche le iniziative contro il bullismo svolte insieme al Centro Studi di Villa Montesca e il progetto per una sana e corretta alimentazione della Coldiretti. Infine Marconcini ha sottolineato l'efficientamento di alcuni servizi per contenere gli aumenti di TARI e sulla gestione acqua, la netta opposizione alla proposta di prorogare la concessione a Nuove Acque dal 2024 al 2027.