Il Presepe di Gricignano sarà visibile fino al 14 gennaio.

Il Presepe di Gricignano sarà visibile fino al 14 gennaio.
Il Presepe di Gricignano sarà visibile fino al 14 gennaio.

Assieme ad altri due presepi biturgensi, quello di Santa Marta e quello della ex chiesa del Melello, l’allestimento da anni realizzato dalla Pro Loco di Gricignano è  inserito nel circuito toscano denominato “Terre di Presepi”, nel quale Sansepolcro è l’unico Comune aderente.

L’iniziativa partì 4 anni fa da San Miniato, in provincia di Pisa, i cui promotori contattarono la Pro Loco della popolosa frazione biturgense già dall’epoca del caratteristico presepe pasquale di Gricignano dell’anno passato. E questa Pro Loco in particolare ne è stata più che convinta fin dall’inizio, tanto che si è fatta ricevere sia alla Camera dei Deputati sia in sede di Regione Toscana, qui accolta dal presidente del consiglio regionale Eugenio Giani. Gli esiti positivi di questa partecipazione già si sono cominciati a vedere, dato che migliaia di persone hanno visitato nel periodo festivo in corso i tre presepi di Sansepolcro, cosa del resto documentata dai libri delle firme dei visitatori. Per tradizione le visite ai presepi si concludono il 6 gennaio, cioè sabato prossimo, ma gli instancabili volontari della Pro Loco di Gricignano, meritoria associazione che mantiene vivi i legami fra i cittadini residenti in questa zona del Comune di Sansepolcro, anche quest’anno hanno deciso di allungare il periodo di permanenza dell’allestimento, che si protrarrà fino a domenica 14 gennaio. Il classico presepe scenografico narrato quest’anno porta il titolo “Da Davide al Cristo: una stirpe di re per il Figlio dell’Uomo”.

L’allestimento presenta i luoghi della Palestina di 2017 anni fa e narra, anche con una voce fuori campo che descrive le varie fasi della vicenda, la storia della Sacra Famiglia dal miracolo del bastone fiorito di Giuseppe fino alla fuga e alla permanenza in Egitto. Com’è noto fra i principali animatori dell’iniziativa c’è Roberto Ermellini, appassionato collezionista di presepi. Assieme a lui un gruppo assai coeso di volontari, tutti assieme autori e realizzatori di una manifestazione molto sentita e apprezzata in vallata. Il presepe resta aperto fino a domenica 14 gennaio, è visitabili nei prefestivi dalle 15 alle 19, nei festivi con orario 10-12.30 e 15-19 e nei feriali dalle 15 alle 19. Sabato 6 gennaio dalle 16 in poi è inoltre in programma una grande festa della Befana con animazione per bambini, giochi, stand gastronomici e altre sorprese. Inoltre in concomitanza con l’apertura del presepe verranno esposti i presepi in concorso realizzati dal gruppo giovani della parrocchia di Gricignano e Santa Fiora.