Castello Cambia invita ad un voto antifascita, giusto e solidale

Castello Cambia invita ad un voto antifascita, giusto e solidale
Castello Cambia invita ad un voto antifascita, giusto e solidale

In vista delle prossime elezioni politiche del 4 marzo Castello Cambia interviene invitando i cittadini a votare e a farlo secondo coscienza secondo i valori della democrazia  e della solidarietà.

-Nota di Castello Cambia- Il prossimo 4 marzo si andrà al voto e sarà un voto decisivo per le sorti dell’Italia. Il rischio di un arretramento preoccupante di tutti quei valori di coesione sociale, solidarietà, diritto al lavoro, lotta alle diseguaglianze e tolleranza, così cari alla nostra Carta Costituzionale ci fa dire “cittadini, andate a votare”! Votate secondo coscienza, ma votate e fate pesare il vostro voto perché di fronte al pericolo delle destre populiste e irresponsabili questa volta meno che mai si può stare alla finestra. Castello Cambia ribadisce così il suo appello al voto che non può che essere legato ai valori che hanno segnato la nascita del nostro movimento. Le esigenze di uno sviluppo democratico e sostenibile nonché l’assoluta necessità di riaffermare i principi antifascisti del nostro patto sociale guidino le scelte di ogni cittadino nella giornata del 4 marzo”.