Bilancio di previsione 2018: firmato ad Umbertide l'accordo con le organizzazioni sindacali

Bilancio di previsione 2018: firmato ad Umbertide l'accordo con le organizzazioni sindacali
Bilancio di previsione 2018: firmato ad Umbertide l'accordo con le organizzazioni sindacali

Ad Umbertide è stato sottoscritto l’accordo tra Amministrazione comunale e organizzazioni sindacali CGIL, CISL e UIL sul bilancio di previsione 2018/2020. Il bilancio illustrato dal Commissario prefettizio Castrese De Rosa è incentrato sulla razionalizzazione della spesa, il mantenimento dei servizi offerti ai cittadini, la conferma anche per il 2018 delle aliquote e delle tariffe ad eccezione della Tari per la quale è previsto un lieve aumento e l’attivazione e il completamento di alcuni lavori pubblici. Le organizzazioni sindacali hanno condiviso quanto illustrato dal Commissario prefettizio, in particolare il piano delle opere pubbliche sarà concentrato su interventi in materia di edilizia scolastica e per il 2018 sono confermati i contributi alle imprese per investimenti in conto capitale e per la stabilizzazione e l’assunzione dei lavoratori. Saranno previsti sistemi di incentivazione dell’occupabilità dei soggetti più deboli. È prevista nel bilancio anche la lotta all’evasione fiscale per avere una reale equità fiscale prevedendo entrate per 700.000 euro, come è previsto un fondo di 5.000 euro per l’assegnazione di borse di studio agli studenti meritevoli.