Ultimo consiglio comunale a San Giustino, importanti comunicazioni e riconferme.

Ultimo consiglio comunale a San Giustino, importanti comunicazioni e riconferme.
Ultimo consiglio comunale a San Giustino, importanti comunicazioni e riconferme.

Accelerare i lavori al cantiere di Bocca Trabaria, confermate le percentuali delle partecipate comunali e 800mila euro per ristrutturare la scuola media comunale e la palestra di Selci Lama. Questi i punti salienti emersi durante lo scorso consiglio comunale svoltosi a San Giustino il 21 dicembre, l’ultimo per l’anno 2018. In apertura è stato il Sindaco Paolo Fratini a leggere un ordine del giorno già approvato dall’Unione Montana dell’Alta Valle del Metauro in merito alla questione di Bocca Trabaria. Tra le righe è stato evidenziato il disagio nei collegamenti tra le province di Pesaro Urbino e quella di Perugia. Sono state ripercorse le varie tappe e verrà chiesto al Ministro Toninelli un'accelerata ai lavori; inoltre, l’immediata soluzione tecnica per la riattivazione della viabilità, al momento stoppata dalla Prefettura, e la valutazione dei danni sussistenti nelle due comunità separate da diversi mesi. E’ stata approvata a maggioranza la ricognizione periodica delle partecipate pubbliche: sono state infatti mantenute con le varie percentuali Sogepu, Umbra Acque, Multiservice e Umbria Digitale. L’amministrazione comunale ha inoltre ufficializzato di aver ottenuto un finanziamento complessivo di quasi 800mila euro. Nello specifico 416.356,85 euro saranno utilizzati per i lavori di efficientamento energetico alla scuola media Leonardo Da vinci mentre un secondo finanziamento pari a 368.246,42 euro è stato ottenuto per la palestra di Selci Lama. Finanziamenti questi che prevedono una tabella di marcia piuttosto serrata: consegna e inizio lavori fissata entro il prossimo 31 luglio.