Carenza di vaccini antinfluenzali in Toscana: la Valtiberina avrà nuove scorte la prossima settimana.

Carenza di vaccini antinfluenzali in Toscana: la Valtiberina avrà nuove scorte la prossima settimana.
Carenza di vaccini antinfluenzali in Toscana: la Valtiberina avrà nuove scorte la prossima settimana.

Complici alcuni problemi organizzativi e un aumento della domanda, i vaccini antinfluenzali sono quasi esauriti in tutta Italia, con almeno due aziende produttrici su tre che hanno terminato le scorte e molti anziani rimasti fuori dalla campagna vaccinale. Le regioni che hanno registrato le prime carenze sono Sardegna Campania a Toscana. Anche la Valtiberina sta risentendo di queste carenze, ma dalla Asl assicurano che già sono stati effettuati gli ordini e la prossima settimana verranno riforniti gli studi medici che potranno dunque riprendere le vaccinazioni. Il problema nasce dal fatto che le Asl hanno fatto ordini ‘prudenti’, basati sui dati dello scorso anno, per non avere poi delle giacenze di vaccini inutilizzati. A fare il punto della situazione è Carlo Signorelli, past president della società Italiana di Igiene e Medicina Preventiva, sottolinea inoltre il fatto che le aziende non sono ‘elastiche’ nello spostamento delle scorte tra un paese e un altro e, probabilmente, anche una maggiore richiesta da parte della popolazione. La polemica nazionale ha dunque una risonanza locale che a quanto pare è però in via di risoluzione.

 

Ultime notizie di Attualità per Valtiberina Toscana