Premiati gli studenti del Liceo Plinio il giovane di Città di Castello

Premiati gli studenti del Liceo Plinio il giovane di Città di Castello
Premiati gli studenti del Liceo Plinio il giovane di Città di Castello

Il Liceo Plinio il giovane di Città di Castello si è distinto per aver vinto il primo premio nel concorso della Camera di Commercio di Perugia dal titolo “Storie di Alternanza”. L’iniziativa, promossa da Unioncamere e dalle Camere di Commercio, aveva l’obiettivo di valorizzare e dare visibilità ai racconti dei progetti d’alternanza scuola lavoro ideati, elaborati e realizzati dagli studenti e dai tutor degli Istituti scolastici di secondo grado. I giovani studenti del Liceo tifernate si sono impegnati in un progetto dal titolo ”Dallo scavo all’edizione. Ricerche presso il santuario emporico di Gravisca” e consisteva nella realizzazione di un video che raccontasse l’esperienza di alternanza scuola lavoro vissuta dagli studenti del Plinio nelle prime due settimane di settembre presso gli scavi archeologici di Gravisca nell’area di Tarquinia. Sono 18 gli studenti delle classi quarte delle sezioni A e B Classico, A e C scientifico che hanno aderito al progetto con il coordinamento e la supervisione delle professoresse Sabine Crispoltoni, Elsa Nardi, Silvia Ricciardi. I ragazzi hanno svolto ricerche in collaborazione con l’Università degli Studi di Perugia in particolare col prof. Lucio Fiorini, tutor esterno e docente di metodologie della ricerca archeologica della facoltà di Ingegneria, che da anni gestisce lo scavo di Gravisca.