1466 interventi dei Vigili del fuoco di Città di Castelo nell'ultimo anno. Aumentano incidenti e danni da maltempo.

  • 1466 interventi dei Vigili del fuoco di Città di Castelo nell'ultimo anno. Aumentano incidenti e danni da maltempo.
  • 1466 interventi dei Vigili del fuoco di Città di Castelo nell'ultimo anno. Aumentano incidenti e danni da maltempo.
1466 interventi dei Vigili del fuoco di Città di Castelo nell'ultimo anno. Aumentano incidenti e danni da maltempo.

I Vigili del Fuoco di Città di Castello hanno lavorato assiduamente nel periodo compreso fra il mese di dicembre 2017 e novembre 2018 effettuando 200 interventi in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Sono in totale 1466 gli interventi effettuati in tutto il comprensorio dell’Alta valle del Tevere. 175 quelli riguardanti gli incendi oltre agli 11 che hanno interessato nello specifico boschi e sterpaglie. Ma gli uomini del distaccamento tifernate sono intervenuti in ben 88 incidenti stradali, in alcuni casi purtroppo anche mortali. Il meteo non ha lasciato scampo e sono state 78 le operazioni messe in atto a causa dei danni riportati dalle varie perturbazioni, 53 invece gli interventi per soccorso generico a persone in difficoltà. La bonifica dei nidi di calabroni ha tenuto testa prendendosi la fetta più grande del grafico e comprendendo il 27% delle uscite dei Vigili del Fuoco, con 395 interventi in totale. Anche la smemoratezza di alcune persone però ha tenuto impegnati molti uomini dato che la seconda percentuale più alta di operazioni riguarda interventi per apertura porte, in 355 infatti sono rimasti chiusi fuori dalla propria casa. Si dimostra davvero essenziale l’operato degli uomini del distaccamento permanente dei vigili del fuoco di Città di Castello che lo scorso dicembre ha avuto in incremento di dotazione organica che gli è valsa l’attribuzione della nuova classificazione SD3 e dunque un aumento di operatività.