Inaugurata sabato mattina la 43esima edizione della Mostra Mercato dell'Artigianato della Valtiberina Toscana

Inaugurata sabato mattina la 43esima edizione della Mostra Mercato dell'Artigianato della Valtiberina Toscana
Inaugurata sabato mattina la 43esima edizione della Mostra Mercato dell'Artigianato della Valtiberina Toscana

 

Taglio del nastro sabato mattina alle 11 ad Anghiari nella meravigliosa cornice di Piazza del Popolo per la 43^ Mostra Mercato dell’Artigianato della Valtiberina Toscana, manifestazione nata nel 1975 che nel corso del tempo è diventata un vero e proprio fiore all’occhiello per Anghiari e per tutto il territorio. Anche nel 2018 la mostra è caratterizzata dall’artigianato di qualità all’insegna della tradizione e dalla bellezza del borgo tiberino, binomio ormai consolidato nel corso degli anni e da sempre vincente. Quella che si concluderà il 1 maggio è “un’edizione record” con ben 65 espositori presenti, a conferma del richiamo di un evento magico e sempre accattivante. Oltre alle autorità locali e provinciali, ai dirigenti delle associazioni artigiane e della Banca di Anghiari e, a salutare i presenti c’erano anche il vice ministro dei trasporti Riccardo Nencini e la vicepresidente provinciale Eleonora Ducci. Grande spazio quest’anno è dedicato agli artigiani di Deruta, alla cicloturistica su bici d’epoca L’Intrepida e alle numerose iniziative collaterali che accompagneranno i visitatori nei giorni della manifestazione: la mostra “Genius. L’eredità di Leonardo nell’arte contemporanea italiana” nella Sala Consiliare di Palazzo Pretorio, la mostra con la presentazione del libro “Valbonetti. Ricordo di Fausto e Franca” nella Sala della torre del Cassero, la mostra “Per Vittoria Ricevuta” al Museo della Battaglia e di Anghiari, la “Collezione Forbici Antiche” nella Teleria Busatti di Via Mazzini, l’esposizione della Sartoria Rocchini a Palazzo Pretorio, -i laboratori aperti del Nuovo Liceo Artistico di Anghiari, la presenza del Gruppo “Forgia della Fenice” e del Gruppo “Fabbri nell’Anima” in Piazza del Popolo il 28 ed il 29 aprile, il premio dedicato a Leonardo Da Vinci che verrà consegnato giovedì 26 aprile a Palazzo Pretorio e la partecipazione dei commercianti di Anghiari con sconti nei giorni della Mostra