Prima dell'inizio dei lavori su Piazza Burri intervenire concretamente sul centro storico

Prima dell'inizio dei lavori su Piazza Burri intervenire concretamente sul centro storico
Prima dell'inizio dei lavori su Piazza Burri intervenire concretamente sul centro storico

Cesare Sassolini, capogruppo di Forza Italia, presenterà durante il prossimo Consiglio comunale un ordine del giorno su Piazza Burri. Come sostenuto dal consigliere di Forza Italia, la realizzazione di Piazza Burri sarebbe la concretizzazione di un vero e proprio sogno cittadino nato con lo stesso artista e inseguito fin dagli anni Ottanta. Come è noto Piazza Burri sorgerà sull’attuale Piazza Garibaldi, una zona che rientra nelle mura urbiche che negli anni è diventata come il resto del centro storico problematica: parcheggi, viabilità selvaggia, mancanza di telecamere, arredo urbano pessimo, assenza di servizi pubblici. A tutto ciò si aggiunge il Parco di Palazzo Vitelli a Sant’Egidio senza nessuna destinazione d’uso, le attività commerciali che chiudono e i tifernati che si spostano in periferia. La durata prevista dei lavori per la realizzazione di Piazza Burri è di circa un anno e mezzo. Cesare Sassolini chiede di convocare una commissione per effettuare degli interventi di miglioria del centro storico prima dell’apertura del cantiere di Piazza Burri. Inoltre è necessario individuare la data prevista per l’inizio dei lavori su Piazza Burri. Infine Sassolini chiede di sapere a che punto siano le trattative con la proprietà Mulini Brighigna e cosa il sindaco e la giunta pensa di fare con lo stabile del Consorzio Agrario.