Casa della Salute: la scelta dell'ubicazione è prima di tutto politica

Casa della Salute: la scelta dell'ubicazione è prima di tutto politica
Casa della Salute: la scelta dell'ubicazione è prima di tutto politica

Andrea Laurenzi, capogruppo Pd-InComune, interviene nuovamente sulla futura ubicazione della Casa della Salute con queste dichiarazioni: “Non credo che spetti alle forze politiche operare scelte tecniche e logistiche, confidiamo che qualora ci fosse la volontà di realizzare la Casa della Salute all’interno del distretto, la ASL saprà organizzare al meglio la gestione degli spazi”. “La scelta dell’ubicazione della Casa della Salute è prima di tutto politica, in quanto spetta alla politica” - prosegue Laurenzi- “la definizione degli indirizzi e il nostro lo abbiamo dato da tempo chiedendo che la Casa della Salute venga realizzata o nei locali dell’ospedale o in quelli del distretto”. “Ancora non è stato firmato il decreto per la creazione del distretto unico Casentino-Valtiberina e come Gruppo Consiliare e Partito Democratico di Sansepolcro chiediamo che non venga costituito, ma che permanga per il nostro territorio una gestione autonoma. Per questo obiettivo siamo pronti a dare il nostro contributo e a lavorare con quanti lo sottoscrivano”.