Presentata ieri ad Arezzo la 43° Mostra Mercato dell'Artigianato della Valtiberina Toscana

Presentata ieri ad Arezzo la 43° Mostra Mercato dell'Artigianato della Valtiberina Toscana
Presentata ieri ad Arezzo la 43° Mostra Mercato dell'Artigianato della Valtiberina Toscana

Partirà sabato prossimo 21 aprile la 43° Mostra Mercato dell’Artigianato della Valtiberina Toscana nel centro storico di Anghiari e terminerà il 1 maggio. È stata presentata ieri mattina nella sede della Camera di Commercio di Arezzo. All’incontro hanno partecipato tra gli altri il presidente dell’Ente Mostra Giovanni Sassolini, il presidente dell’Associazione Pro-Anghiari Piero Calli, il sindaco di Anghiari Alessandro Polcri il presidente della Camera di Commercio Arezzo Andrea Sereni, la presidente di CNA Arezzo Franca Binazzi, il segretario di Confartigianato Imprese Arezzo Mauro Giovagnoli, il responsabile dell’area affari della Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo Daniele Cavalli e i responsabili del settore artistico delle due associazioni di categoria.

La Mostra si aprirà sabato 21 aprile con l’inaugurazione ufficiale alla presenza delle autorità alle ore 11:00 nella consueta location di Piazza del Popolo. L’evento si protrarrà fino a lunedì 1 maggio e vedrà come attori protagonisti gli oltre 60 espositori artigiani e l’affascinante centro storico di Anghiari che come da tradizione farà da cornice alla manifestazione. Da segnalare la presenza degli artigiani della ceramica della città di Deruta e le iniziative collaterali che accompagneranno i visitatori:

- La mostra “Genius. L’eredità di Leonardo nell’arte contemporanea italiana” nella Sala Consiliare di Palazzo Pretorio

- La mostra con la presentazione del libro “Valbonetti. Ricordo di Fausto e Franca” nella Sala della torre del Cassero.

- La mostra “Per Vittoria Ricevuta” al Museo della Battaglia e di Anghiari.

- La “Collezione Forbici Antiche” nella Teleria Busatti di Via Mazzini.

- L’esposizione della Sartoria Rocchini a Palazzo Pretorio.

- I laboratori aperti del Nuovo Liceo Artistico di Anghiari.

- Il “Recital Quasimodo-Lafasciano” sabato 21 Aprile 21.00 al Teatro Comunale di Anghiari.

- La presenza del Gruppo “Forgia della Fenice” e del Gruppo “Fabbri nell’Anima” che forgeranno in Piazza del Popolo, il 28 ed il 29 aprile, gli stemmi del Comune di Anghiari e dell'Associazione Proloco Anghiari.

- “I Mestieri dell’Arte fra Tevere ed Arno” con la consegna del Premio dedicato a Leonardo Da Vinci promosso da CNA e Confartigianato con oltre 50 eccellenze dell’artigianato artistico del territorio raccolte sotto l’ombrello di un unico brand: dalla ceramica al ferro battuto passando per il vetro artistico, l’oreficeria, l’intaglio del legno, la lavorazione del cuoio, la scultura e la decorazione. Ispirandosi alle forme delle opere di Leonardo, le imprese realizzeranno un manufatto - con materiali scelti dagli artigiani -  da esporre nel Palazzo Pretorio di Anghiari per tutta la durata della Mostra. Una giuria selezionerà le più creative e sceglierà i vincitori che verranno premiati ad Anghiari il prossimo 26 aprile.

Questi gli orari di apertura delle botteghe artigiane di Anghiari nei giorni della Mostra. Orari: festivi e prefestivi 10,00-19,30 Feriali: 10,00-13,00 / 15,00 -19,30.