Successo per i primi tre concerti dell'iniziativa Pasqua tra Umbria e Toscana

Successo per i primi tre concerti dell'iniziativa Pasqua tra Umbria e Toscana
Successo per i primi tre concerti dell'iniziativa Pasqua tra Umbria e Toscana

Grande interesse di pubblico per gli appuntamenti di Pasqua tra Umbria e Toscana che ha visto la realizzazione dei primi tre concerti. Il primo si è tenuto Lunedì dell’Angelo 2 aprile nella straordinaria cornice del borgo medievale di Montone dove la Corale Braccio Fortebraccio diretta da Stefania Cruciani ha eseguito un repertorio legato alla Resurrezione con brani di J.S. Bach e A. Vivaldi. Numeroso il pubblico presente presso la Chiesa Collegiata. Tanta la soddisfazione del sindaco Mirco Rinaldi per l’iniziativa che collega tutti i comuni dell’Altotevere Umbro. Il secondo concerto si è tenuto sabato 7 aprile scorso presso il Santuario della Madonna dei Rimedi nel Comune di Pietralunga dove la Corale e la Banda pietralunghese sono stati diretti da Rolando Tironzelli e Fabrizio Baldacci. Presenti il parroco don Francesco Cosa e il sindaco Mirko Ceci che hanno apprezzato la notevole partecipazione di pubblico e annunciato il coinvolgimento nell’iniziativa del complesso di Pieve de Saddi nel periodo estivo, nell’appuntamento Chiostri acustici tra Umbria e Toscana. Anche il terzo appuntamento in programma ha visto la partecipazione di un numeroso pubblico: ad Umbertide si è tenuto il Concerto “L’armonia di due chitarre” presso il Museo di Santa Croce nel quale gli artisti Sandro Lazzeri e Emiliano Leonardi hanno eseguito con straordinaria maestria musiche di J. Brahams e I. Albeniz. Tutti gli appuntamenti sono stati salutati dalla coordinatrice dell’iniziativa Catia Cecchetti che ha di volta in volta ha sottolineato la bravura di musicisti e corali e ringraziato il pubblico per la partecipazione. 

Per informazioni: 075 8554705 pagina Facebook Museo Duomo Città di Castello.