Il musicista tifernate Fabio Battistelli si esibirà il 10 aprile allo stadio Olimpico durante la partita di Champions Roma-Barcellona

Il musicista tifernate Fabio Battistelli si esibirà il 10 aprile allo stadio Olimpico durante la partita di Champions Roma-Barcellona
Il musicista tifernate Fabio Battistelli si esibirà il 10 aprile allo stadio Olimpico durante la partita di Champions Roma-Barcellona

Il musicista tifernate Fabio Battistelli sarà fra i protagonisti martedì 10 Aprile, allo stadio olimpico di Roma, in occasione della partita di ritorno di Champions League fra i giallorossi della Roma e il Barcellona. Battistelli con l'orchestra Sinfonica di Roma diretta dal Maestro Ezio Monti eseguirà, come solista, il celebre concerto per clarinetto e orchestra di Mozart. Il m° Battistelli si esibisce così per la quarta volta allo stadio Olimpico in occasione delle partite della Roma in Champions. Il clarinettista infatti c’era in passato anche agli incontri con il Real Madrid, il Chelsea e lo Shaktar Donez. Intanto Fabio Battistelli può registrare un 2017 ricco di successi, a partire dalla tournèe con Elio delle Storie Tese unitamente a Roberto Fabbriciani al flauto e Massimiliano Damerini al pianoforte in Italia e Svizzera, dove hanno presentato lo spettacolo “Il Barbiere di Siviglia” con notevoli consensi. La stessa rappresentazione con la quale Fabio ed Elio hanno inaugurato a Pesaro, al prestigioso Politeama Rossini, i festeggiamenti per il 150° anniversario della morte di Gioachino Rossini. Per Fabio Battistelli gli impegni musicali continuano nei prossimi mesi con due fortunati spettacoli, “Ma che Razza di Otello” con Marina Massironi e “La Traviata delle Camelie” con David Riondino e Dario Vergassola. Poi un impegno ravvicinato in vallata, a Umbertide, per la stagione teatrale dei Teatro I Riuniti, il 20 e il 21 Aprile: qui Battistelli andrà in scena con Riondino nello spettacolo “Il Corsaro Nero”, con i disegni di Milo Manara. Ma intanto c’è l'esibizione di martedì prossimo allo stadio Olimpico alle 19.30, prima dell'incontro fra Roma e Barcellona, un evento sportivo che verrà trasmesso in tutto il mondo. Questa partecipazione conferma la professionalità e la bravura di Fabio Battistelli.