Cresce "Chiostri acustici". Grande partecipazione nell'edizione 2018

Cresce "Chiostri acustici". Grande partecipazione nell'edizione 2018
Cresce "Chiostri acustici". Grande partecipazione nell'edizione 2018

A due settimane dall’inizio dell’edizione 2018 di Chiostri acustici la macchina organizzatrice fa un bilancio delle prime serate. E’ stata grande la partecipazione di pubblico per l’iniziativa giunta quest’anno alla sua V edizione. Mancano gli ultimi due appuntamenti che si terranno ad Umbertide nel Chiostro di San Francesco lunedì 20 agosto e a Sansepolcro nel Chiostro di Palazzo delle Laudi giovedì 23 agosto.

Negli anni è cresciuto l’interesse e la partecipazione rispetto alle precedenti edizioni non solo dei turisti presenti nel territorio ma anche di cittadini residenti che volentieri si sono spostati nei comuni limitrofi per godere della bellezza dei chiostri, spazi di grande impatto architettonico valorizzati dalla musica: il restaurato Chiostro del Museo Diocesano a Città di Castello, il Chiostro del Palazzo Comunale a Citerna, quello di San Francesco a Montone, della Torre di Palazzo Bourbon del Monte a Santa Maria Tiberina, ma anche la suggestiva Piazzetta dell’orologio a Pietralunga e la Chiesa di Santa Maria a Selci di San Giustino. Numerosi i positivi commenti nel registro delle firme dei visitatori per l’allestimento museale ed anche per il recupero del Campanile cilindrico monumento simbolo della città, progettato dall’architetto Maginardo nel sec. XI.

Ultime notizie di Cultura per Città di Castello