Incendio sui monti di Pietralunga. Paura fra abitanti e turisti in zona

Incendio sui monti di Pietralunga. Paura fra abitanti e turisti in zona
Incendio sui monti di Pietralunga. Paura fra abitanti e turisti in zona

Un vasto incendio ha interessato nel pomeriggio di sabato i boschi di Pietralunga, in località vocabolo Corniole-Montebello. Il rogo è stato ampio tanto da far allontanare alcune persone in via precauzionale dalle loro abitazioni e dalle strutture troppo vicine alle fiamme. Per cause ancora in corso di accertamento da parte delle forze dell’ordine intervenute sul posto si è sviluppato questo focolaio di incendio che, alimentato dal vento e dalle caldissime temperature, si è velocemente propagato su due fronti paralleli in una  collina a ridosso di diverse abitazioni e strutture ricettive che, soprattutto in questo periodo, sono molto frequentate. Immediato è scattato l’allarme e proprio la tempestività degli interventi è riuscita ad arginare il veloce propagarsi delle fiamme. Numerose le squadre dei vigili del fuoco intervenute dei vari distaccamenti della zona. In azione per l’intero pomeriggio squadre provenienti da Gubbio e sede centrale si Perugia, la squadra speciale Aib per gli incendi boschivi e il Dos, il direttore operazioni spegnimento. Era stato inizialmente attivato anche il canadair per procedere ad un più veloce intervento.  Sul posto per tutta la durata dell’intervento c’erano inoltre gli uomini dell'Agenzia forestale regionale che hanno coadiuvato le operazioni insieme ai vigili del fuoco. Nessuna persona risulta ferita.