La lunga storia della Ferrovia Centrale Umbra si è conclusa ieri. L’Associazione “Il Mosaico” saluta l’ultimo treno con una provocazione

La lunga storia della Ferrovia Centrale Umbra si è conclusa ieri. L’Associazione “Il Mosaico” saluta l’ultimo treno con una provocazione
La lunga storia della Ferrovia Centrale Umbra si è conclusa ieri. L’Associazione “Il Mosaico” saluta l’ultimo treno con una provocazione

Da oggi sarà un pullman ad occupare le strade dell’Alta Valle del Tevere per poter garantire il servizio di trasporto che, fino a ieri, era affidato alla Ferrovia Centrale Umbra.

La Compagnia “Teatrolistico” di Sansepolcro ha preparato uno spettacolo che si è svolto ieri sera sui binari della ferrovia da Città di Castello a Sansepolcro, che è poi terminato all’interno del pullman sostitutivo che da oggi è in funzione. A lanciare questa provocazione è stata l’Associazione “Il Mosaico” con il presidente Carlo Reali che ha prestato attenzione a questa vicenda sin dall’inizio.

Ultime notizie di oria per Città di Castello