Cena di beneficienza e memorial per il Carabiniere Donato Fezzuoglio in occasione del torneo di calcio giovanile di Cerbara

Cena di beneficienza e memorial per il Carabiniere Donato Fezzuoglio in occasione del torneo di calcio giovanile di Cerbara
Cena di beneficienza e memorial per il Carabiniere Donato Fezzuoglio in occasione del torneo di calcio giovanile di Cerbara

Memorial e beneficenza fanno il pieno in una bella serata dove si è ricordato il Carabiniere Donato Fezzuoglio, con il triangolare “interforze”, fra le formazioni dei Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza, nona edizione, nell’ambito della 20esima edizione del torneo di calcio giovanile organizzato dall’Asd Cerbara. Nella stessa serata cena di beneficenza a favore dell’FDM Parent Project con la partecipazione di circa 100 persone. Serata che ha visto la presenza della moglie e del figlio di Donato Fezzuoglio, Manuela Becchetti e Michele Fezzuoglio e famiglia accanto al neo- Maggiore, Giuseppe Manichino che in questa serata ha ricordato la sua vicinanza alla società del Cerbara calcio che due anni fa coincise con la prima uscita ufficiale al suo arrivo a Città di Castello. Ringraziamenti particolari da parte del Presidente dell’FDM, Renato Pescari che ha sottolineato il clima familiare della serata e l’importanza della raccolta fondi per la ricerca.

Al termine della “contesa” calcistica, che ha decretato la vittoria finale del torneo da parte dei Carabinieri, sulla Polizia e Guardia di Finanzia, l’amministratore delegato dell’Asd Cerbara, Silvano Petturiti, che ha condotto la serata, ha consegnato i premi assieme al presidente, Giorgio Bettacchioli ringraziando in particolare i ragazzi della pro- loco ed il Presidente Andrea Santinelli fondamentali per la riuscita dell’iniziativa: hanno consegnato i premi anche il vice-presidente Dino Braganti ed i consiglieri Claudio Pincardini e Roberto Gragnoli.