Giovane tifernate talento del calcio ricoverato a Perugia per un malore

Giovane tifernate talento del calcio ricoverato a Perugia per un malore
Giovane tifernate talento del calcio ricoverato a Perugia per un malore

E’ stato ricoverato per un malore all’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia un giovane calciatore tifernate che nei giorni scorsi si era sentito male. Il ragazzo, 17 anni, originario di Trestina, è stato impegnato fino a pochi giorni fa nella preparazione con la prima squadra del Milan. Allenato dal tecnico rossonero Montella è considerato un giovane talento del calcio. Il ragazzo, rientrato in vallata da alcuni giorni ha avuto un malore mentre si trovava a casa dei genitori. E’ stato subito soccorso e accompagnato nell’ospedale di Città di Castello, ma trattandosi di un campione in erba, in accordo con la famiglia i medici hanno deciso di trasferirlo nel centro specializzato dell’ospedale perugino. Per questioni di privacy non verrà emesso alcun bollettino medico, ma al momento sappiamo che le condizioni del giovane stanno migliorando e che è costantemente monitorato dai medici dell’ospedale in stretto contatto con lo staff sanitario del Milan.