Serata dedicata all'eliminazione della violenza sulle donne sabato 25 novembre

Serata dedicata all'eliminazione della violenza sulle donne sabato 25 novembre
Serata dedicata all'eliminazione della violenza sulle donne sabato 25 novembre

Per il quarto anno consecutivo San Giustino celebra la “Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”: la serata è in programma per sabato 25 novembre alle ore 21 nei locali del Museo Storico Scientifico del Tabacco. Un evento organizzato dall’assessorato Pari Opportunità-Promozione della Cultura della Legalità in collaborazione con Poliedro Cultura: sono previsti intrattenimenti musicali, spettacoli di danza, poesie e documentazione varia per affrontare il delicato tema del maltrattamento femminile. L’assessore con delega alle pari opportunità, Milena Crispoltoni Ganganelli, ha ricordato che questo “è stato un momento sempre molto partecipato, con gente che è arrivata da tutto il territorio circostante, addirittura da Perugia: una serata voluta dal suo assessorato e che si ripete oramai per il quarto anno consecutivo”. L’evento è dedicato alla donna, ma è aperto a tutti e vuol essere un momento per riflettere ulteriormente su quella che è stata e continua a essere una crudele realtà. Nel corso della serata sarà affrontato proprio il tema della violenza sulla donna, e ciò verrà fatto in forma leggera, il che però “non significa con superficialità e neppure banalmente”, come ha sottolineato nella sua nota l’assessore sangiustinese. Saranno alternati momenti di danza a letture di brani, ma anche musica dal vivo: interverranno la scuola di danza ‘Duse Art’, Maurizio Perugini, Lucia Zappalorto, Patrizia Pauselli e Francesco Mastriforti. Durante la serata, poi, il pubblico potrà conoscere più da vicino anche la storia di una grande donna, tanto schiva e riservata quanto allo stesso tempo tenace e coraggiosa: la figura di Franca Viola. L’appuntamento è a ingresso gratuito e aperto a tutti ed è curato da Poliedro Cultura, Comune di San Giustino e l’assessorato alle pari opportunità.