Carabinieri e cani antidroga all'Istituto Alberghiero Cavallotti. Nessuna traccia di droga rinvenuta nei locali della scuola


Nuova operazione antidroga dei Carabinieri in una scuola media superiore di Città di Castello: è toccato all’istituto alberghiero Cavallotti “accogliere” i militari coordinati dal luogotenente Fabrizio Capalti, giunti assieme a un’unità cinofila. Lo scopo era ovviamente preventivo, contro consumo e spaccio di stupefacenti nelle scuole e nelle loro vicinanze. I controlli sono stati compiuti in tutti i locali dell’istituto, alla presenza dei docenti. Non è stata trovata traccia di droga di alcun tipo e questo è senza dubbio un segnale positivo.