Fiere a Sansepolcro: punto di raccolta per i bambini della De Amicis, modifiche ai trasporti scolastici


In occasione delle Fiere di Mezzaquaresima in programma a Sansepolcro dal prossimo 30 marzo, anche quest'anno l'Amministrazione Comunale attiverà un servizio integrativo di sorveglianza alunni al fine di ridurre gli ingorghi nelle aree più trafficate durante il periodo di allestimento e svolgimento della manifestazione.

Attivo da martedì 28 marzo a lunedì 3 aprile compreso, il servizio prevede la creazione di un punto di raccolta per i bambini della scuola primaria De Amicis che non usufruiscono del trasporto scolastico dentro il parcheggio di Porta Tunisi (incrocio tra viale Pacinotti e il termine di Via Buitoni), in modo da scongiurare rallentamenti nel vicino Largo Porta del Ponte.

Dentro il parcheggio saranno presenti due operatrici dalle 7:45 alle 8:30 per accogliere e raggruppare i bambini che arriveranno in macchina con i genitori (è prevista solo la fermata e non la sosta del veicolo). Si provvederà quindi ad accompagnare i ragazzi a scuola attraversando i giardini e il camminamento pedonale. Il punto di raccolta, ben segnalato e transennato, sarà inoltre munito di un gazebo, utile soprattutto in caso di pioggia.

Al servizio di accompagnamento bambini vanno inoltre ad aggiungersi una serie di modifiche ai trasporti scolastici via bus. Da mercoledì 29 marzo a lunedì 3 aprile la fermata dell'autostazione sarà trasferita come di consueto nella vicina Piazza Marconi. Per quanto riguarda il plesso De Amicis, poiché la fermata di Porta del Ponte non è attiva, sia in orario di entrata che di uscita gli autobus fermeranno al parco giochi di Viale Pacinotti e solo in direzione stazione.

Infine, gli "scambi" che alla seconda uscita della De Amicis (ore 16:15) le sorveglianti del trasporto effettuano normalmente dentro il parcheggio di Porta del Ponte si svolgeranno presso la scuola Buonarroti, punto di smistamento di tutte le corse.