A CITTÀ DI CASTELLO VIENE COSTITUITA UNA COMMISSIONE PER L'UTILIZZO DI PRODOTTI FITOSANITARI


Sarà un tavolo tecnico, che verrà costituito in seno alla commissione consiliare Servizi e Partecipazioni con il contributo delle associazioni agricole e ambientaliste e del mondo scolastico, a redigere una proposta di aggiornamento del regolamento comunale sull’uso dei prodotti fitosanitari. Nella seconda seduta sull’argomento, l’organismo consiliare presieduto da Giovanni Procelli ha stabilito di avviare un lavoro permanente di studio e confronto sulle questioni in campo, condividendo l’istanza in questo senso avanzata al termine del dibattito dal consigliere Gaetano Zucchini (Pd), proponente insieme al consigliere Francesca Mencagli (Pd) dell’ordine del giorno sul tema approvato in consiglio comunale, sulla base delle sollecitazioni in questo senso arrivate in particolare del consigliere Vincenzo Bucci (Castello Cambia) e da Sauro Rossi (Confederazione Italiana Agricoltura).

La nuova seduta della commissione ha permesso di approfondire le questioni principali legate alla definizione della disciplina comunale per la regolamentazione dell’utilizzo dei prodotti fitosanitari in agricoltura in base alle nuove normative europee  che sono già state recepite nel 2012 dall’Italia, con l’inserimento nel 2014 nel Piano di Azione Nazionale (PAN), e a partire dal 2015 dalla Regione Umbria.