Inaugurata la nuova viabilità di via Tornabuoni a San Giustino


È stata inaugurata Sabato 27 Maggio, con una breve cerimonia simbolica, la nuova viabilità del grande quartiere “L’Anfiteatro” di Via N. Tornabuoni a San Giustino. Si tratta di lavori di completamento delle opere di urbanizzazione e miglioramento per un costo complessivo di 140 mila euro che hanno previsto un nuovo accesso alla zona residenziale all'area urbana, attraverso la riorganizzazione dei flussi del traffico con un nuovo ingresso dalla rotatoria di via Valdarno. E’ stata inoltre riorganizzata la sosta con la sistemazione dei parcheggi pubblici ed infine è stata fatta tutta la presa in carico da parte dell'ente pubblico delle reti e dei servizi.

"Finalmente vede la luce un’opera attesa da anni, non solo dai residenti, abbiamo sistemato una situazione che nel corso del tempo aveva creato disagi a chi vive nel quartiere e ai tanti utenti che ogni giorno transitano in una zona molto trafficata con la presenza di uffici e servizi. Abbiamo costruito, integrandolo, un progetto di sistemazione di tutta l'area. Si è trattato di un intervento riqualificante della viabilità del capoluogo che ha sicuramente migliorato la vivibilità di una zona centrale di San Giustino.”

Alla cerimonia d’inaugurazione hanno preso parte, oltre che i residenti del quartiere: gli Assessori Elisa Mancini, Milena Crispoltoni e Massimiliano Manfroni, l’ingegnere comunale Marco Giorgis, il parroco Don Filippo Milli, il progettista l’architetto Gino Tavernelli e il geometra Andrea Bistarelli in rappresentanza dell’impresa LA DUE BC Caselli di Città di Castello che ha eseguito i lavori.