Blitz notturno dei Carabinieri nel centro storico di Città di Castello. Scoperti numerosi giovani in possesso di droga


Operazione dei Carabinieri tifernati la notte scora nel centro storico di Città di castello: vari giovani, sia minori sia maggiorenni, sono stati sorpresi dai militari in possesso di stupefacenti e condotto in caserma per altri controlli. Il blitz è stato effettuato nella zona compresa fra piazza Fanti e l’ex cinema Vittoria. Lì son state controllate molte persone. L’azione dei Carabinieri di Città di Castello si inserisce nel contesto delle operazioni di controllo del territorio per la prevenzione del crimine e dei reati.

L’operazione è stata compiuta da un ampio numero di militari, anche per evitare episodi di violenza come quello che si è registrato qualche sera fa in piazza Matteotti, quando due rumeni hanno aggredito con ferocia un 50enne loro connazionale, portato poi in ospedale dove è stata stabilita per lui una prognosi di 30 giorni. Come si ricorderà, i due giovani aggressori  sono stati denunciati per lesioni aggravate e stato di ubriachezza.