'1917' - Il Laboratorio teatrale del Polo Tecnico Franchetti-Salviani di Città di Castello celebra il centenario della morte del barone Leopoldo Franchetti.


Lunedì 15 maggio alle ore 21.00, al Teatro Comunale degli Illuminati di Città di Castello, il Laboratorio Teatrale del Polo Tecnico Franchetti-Salviani di Città di Castello, diretto da Valeria Marri e seguito dai docenti Federica Barni, Urbano Pierucci e Francesco Fratini metterà in scena “1917” scritto da Valeria Marri ed allestito in occasione del centenario della morte del barone Leopoldo Franchetti.

È stato proprio il centenario il motore del lavoro di quest’anno che ha consentito ai giovani “attori” di avvicinarsi alla storia del barone Franchetti, ripercorrendone le tappe più significative, attraverso la lettura di testi, la consultazione di documenti, la visione di una docufiction, gli incontri con Fabrizio Boldrini, Direttore della Fondazione Villa Montesca, ed il sopralluogo presso la Villa, maestosa eredità del barone.

Un altro aspetto importante è stato quello di far conoscere, attraverso l’attività di teatro scuola, la figura di L. Franchetti, la sua opera e la sua eredità nel tessuto socio politico tifernate anche a tutti gli studenti del Polo, mediante una scheda descrittiva, illustrata dai docenti di letteratura italiana.

Il costante lavoro portato avanti di pomeriggio nel corso dell’intero anno scolastico, sotto la sapiente e coinvolgente regia della Marri, ha consentito agli studenti impegnati di vivere momenti di socializzazione, con sviluppo della creatività, ha permesso il potenziamento delle capacità espressive, vocali e gestuali ed ha valorizzato attitudini individuali non emerse in altri ambiti.

Un particolare ringraziamento al Comune di Città di Castello per la concessione dell’utilizzo del teatro ed alle maestranze della So.Ge.Pu., sempre prodighe per la buona riuscita dell’evento.