Premio internazionale alla CMC, realtà tifernate che ha saputo distinguersi nella categoria sostenibilità.


La CMC, del Gruppo Ponti di Città di Castello, è stata premiata a Dusseldorf a Interpack 2017 per la nuova macchina, la CMC CartonPack, nella categoria sostenibilità.
La CartonPack verrà presentata ufficialmente anteprima mondiale nella giornata dell'11 Maggio nella sede tifernate alla presenza di oltre centro fra operatori dell’Ecommerce, collaboratori e partners provenienti da tutto il mondo
Il Best Future Machine Award, il concorso creato da Rockwell Automation per evidenziare la tecnologia a servizio delle macchine e premiare la creatività e l’innovazione, si è tenuto in occasione di Interpack 2017 (4-10 maggio, Düsseldorf). Le macchine e le soluzioni che hanno partecipato alla competizione, pensata per far conoscere e premiare l’innovazione e il design nella progettazione di macchine, sono state giudicate da rappresentanti di aziende, di utenti finali e di associazioni di categoria.
Tra le primarie aziende che erano rappresentate in giuria: Johnson & Johnson, Procter & Gamble, Kimberly Clark, Nestlé.


Tutte le aziende che hanno partecipato a Interpack 2017 con una macchina che integra componenti o soluzioni Rockwell Automation, potevano partecipare alla competizione. Stante l’importanza dei membri della giuria, essere uno dei concorrenti offriva l’opportunità, unica nel suo genere, di presentare la propria tecnologia, la propria capacità progettuale e la propria visione dell’evoluzione futura, ad alcune delle persone più competenti ed influenti di questo settore industriale.

Il vincitore della competizione è stato annunciato il 4 Maggio 2017 durante la cerimonia di premiazione che si tè svolta presso lo stand Rockwell Automation a Interpack 2017. Il primo premio consiste in un volo e soggiorno a Houston, in Texas (Stati Uniti) per partecipare alla Automation Fair, che si terrà il 15-16 novembre 2017 al George R. Brown Convention Center. Giuseppe Ponti ha ritirato il premio ed era felice ed emozionato per questo nuovo attestato mondiale alle tecnologie che vengono realizzate nella sua azienda a Città di Castello e per le possibilità che il premio, Best Future Machine Award offre per far conoscere i propri impianti a livello mondiale.

Durante l’Automation Fair, il vincitore potrà partecipare ad incontri organizzati da Rockwell Automation con manager e responsabili delle principali industrie statunitensi. Automation Fair è il momento ideale, per il vincitore e per gli altri visitatori, per discutere i concetti delle future macchine intelligenti in grado di realizzare la visione della Connected Enterprise e di IIoT. In più, l’evento permetterà anche di costruire preziose relazioni con fornitori e utenti finali provenienti da tutto il mondo. Con un nutrito programma di forum, laboratori pratici e sessioni tecniche e con la possibilità di incontrare oltre 170 espositori, i visitatori della Automation Fair avranno un quadro completo delle competenze in tema di automazione, di Rockwell Automation e dei membri della PartnerNetwork.

Ultime notizie di Ambiente per Città di Castello