47enne sangiustinese si toglie la vita nella sua abitazione


“Sto pensando di togliere il disturbo a tutti!” Queste le ultime parole di un sangiustinese che si è tolto la vita. L’uomo, 47 anni, era molto conosciuto in paese, aveva una parrucchieria dove oggi campeggia in vetrina il cartello “chiuso per lutto”. I carabinieri stanno indagando per capire le dinamiche di questo ultimo, folle gesto. Nel post che aveva scritto ieri sulla sua pagina facebook molti suoi amici hanno cercato di sdrammatizzare incoraggiandolo ad andare avanti a testa alta, facendogli capire che in molti gli volevano bene, ma pare che dentro di lui fosse già scattato qualcosa di troppo grande da poter controllare.

Questa mattina i familiari non riuscendo a contattarlo hanno dato l’allarme e i Vigili del fuoco hanno quindi forzato la serratura della sua abitazione trovandolo ormai senza vita.