E' operativo e ormai affiliato il Castello Calcio presieduto

E' operativo e ormai affiliato il Castello Calcio presieduto
E' operativo e ormai affiliato il Castello Calcio presieduto

A Città di Castello, dopo la notifica da parte della Lega Nazionale Dilettanti della Federcalcio, è operativo e regolarmente affiliato con tanto di matricola, il Castello Calcio presieduto da Lucio Ciarabelli. Una società pronta a competere in tutti e tre i settori che ha deciso di percorrere senza bruciare alcuna tappa e cioè prima squadra, con la partecipazione al campionato di seconda categoria compresa anche la squadra Juniores, poi il settore giovanile con squadre  Allievi, Giovanissimi ed Esordienti nelle rispettive categorie regionali, quindi la scuola calcio. Proprio per solennizzare l’evento il presidente  Lucio Ciarabelli ha voluto chiamare tutti: dirigenti, staff dirigenziale staff tecnico e collaboratori, per suonare la carica e per ricordare come “questa non è una scommessa, ma una grande realtà, una importantissima ed unica società che dovrà far tornare l’amore per il gioco del calcio a Città di Castello con i colori biancorossi e farlo tornare nel palcoscenico che merita". Il passaggio di testimone è stato fatto dai due presidenti che hanno deciso di far nascere questa nuova società e cioè Giacomo Palla, per la Junior Tiferno e Roberto Scarscelli per la Castello Calcio Federico Giunti. Quindi il presidente Lucio Ciarabelli ha confermato che l’allenatore della prima squadra sarà Paolo Valori, coadiuvato da Dante Selvi e da Roberto Borsi, con Ds Roberto Ceccagnoli, i due coordinatori dei tecnici per il settore giovanile e scuola calcio saranno Fabio Brachelente e Lorenzo Biagioni. Rafforzata la segreteria con l’inarterabile Giancarlo Biagioni, padre nobile della Fc Castello Calcio. In sede al Baldinelli di via Cadibona è tutto pronto per essere il quartier generale di questa nuova avventura e a disposizione di tutti i genitori dalle 17:00 in poi dal lunedì al venerdì.