Microzonazione sismica, affidato l'incarico per gli studi nel Comune di Sansepocro

Microzonazione sismica, affidato l'incarico per gli studi nel Comune di Sansepocro
Microzonazione sismica, affidato l'incarico per gli studi nel Comune di Sansepocro

Affidato l’incarico per gli studi di Microzonazione Sismica livello 2 relativa ai centri urbani del Comune

 

Con la presente si informa la popolazione che il Comune di Sansepolcro, con Determina n. 403 del 21/06/2017, ha affidato l’incarico per gli Studi di Microzonazione Sismica di livello 2 relativa ai centri urbani del Comune al fine di approfondire la conoscenza della pericolosità sismica delle varie parti del territorio comunale con particolare riferimento alle aree più densamente abitate.

L’incarico è stato aggiudicato al seguente raggruppamento temporaneo di professionisti (R.T.P.):

  • Geologo Paolo Silvestrelli, in qualità di capogruppo del R.T.P.;
  • Geologo Lorenzo Sedda, in qualità di membro del R.T.P.;
  • Geologo Riccardo Ancillotti, in qualità di membro del R.T.P.;
  • Geologo Simone Secci, in qualità di membro del R.T.P.;
  • Geologo Lorenzo Batti, in qualità di membro del R.T.P..

Questi professionisti hanno la necessità di accedere anche a terreni privati per effettuare indagini e misurazioni specialistiche con macchinari ad hoc che non produrranno alcun danno e alcun impedimento all’utilizzo attuale e nei luoghi individuati dalle linee rosse riportate nell’allegato alla presente comunicazione.

Si chiede pertanto agli eventuali cittadini proprietari di aree su cui i professionisti incaricati effettueranno tali indagini di garantire loro l’accesso per gli scopi sopradescritti, tenuto conto che gli Studi di Microzonazione Sismica di livello 2 a loro affidati hanno la principale finalità di interesse pubblico di conoscere in modo più approfondito la pericolosità e vulnerabilità sismica dei centri abitati del nostro Comune e quindi sono finalizzate alla prevenzione del rischio sismico e a garantire maggiori livelli di sicurezza a vantaggio di tutta la popolazione.

PER EVENTUALI ULTERIORI CHIARIMENTI SI PREGA DI CONTATTARE: